Crescita a doppia cifra per Selenella


20 Luglio 2020

Selenella - Consorzio Patata Italiana di Qualità ha chiuso il 2019 a quota 14,3 milioni di euro di fatturato, con un incremento pari al +25,4% rispetto al 2018. Un risultato più che positivo per il Consorzio bolognese che ha presentato ai soci il bilancio 2019, confermando una crescita a doppia cifra. Il Consorzio, che rappresenta l’intera filiera pataticola dalla produzione al commercio, oggi annovera 10 soci, cui fanno capo 320 produttori distribuiti sul territorio italiano, prevalentemente in Emilia-Romagna. Negli ultimi due anni, la gamma di prodotti Selenella si è ampliata con le cipolle e le carote, sempre al selenio e 100% italiane, le chips e gli gnocchi.

Nella foto: Massimo Cristiani, presidente del Consorzio Patata Italiana di Qualità

(riproduzione riservata)