Cultura

Sta scaldando i motori la terza edizione di "Fai viaggiare la tua storia"


19/12/2018

Autogrill, società leader nella ristorazione per chi viaggia, e Libromania, società nata dalla partnership tra DeA Planeta Libri e Newton Compton Editori attiva nell’editoria digitale e nella promozione editoriale, proseguono la loro collaborazione nel mercato librario e con Fai viaggiare la tua storia confermano il loro impegno nella ricerca della qualità e del talento. Il Premio, giunto alla sua terza edizione, ha l’obiettivo di ricercare storie che siano in grado di emozionare, di raccontare la realtà e di soddisfare la curiosità e gli interessi dei lettori. 
Fai viaggiare la tua storia si rivolge ai tanti aspiranti autori di narrativa, che hanno un romanzo inedito nel cassetto e sono alla ricerca di una vera opportunità per farsi notare da un editore e arrivare a un vasto pubblico di lettori.
Per partecipare all’iniziativa occorre registrarsi su http://autogrill.libromania.net e candidare la propria opera entro il 31 marzo 2019. Il manoscritto dovrà avere un numero di caratteri compresi tra 240.000 e i 600.000. La selezione sarà curata da Libromania insieme a una giuria di esperti, composta da scrittori, editor e editori delle case editrici (tra cui Raffaello Avanzini della Newton Compton Editori e Daniel Cladera di DeA Planeta Libri), che selezioneranno le opere finaliste, decideranno quale premiare con la pubblicazione in edizione cartacea e individueranno i dieci titoli da pubblicare in digitale. Quest’anno faranno parte della giuria anche Gabriele Colleoni (Vicedirettore del Giornale di Brescia) e i vincitori della prima e della seconda edizione del Premio, Irma Cantoni e Alessandro Marchi. 
I finalisti e il vincitore di Fai viaggiare la tua storia saranno comunicati a maggio 2019 in un evento dedicato. L’opera vincitrice sarà pubblicata entro luglio 2019 e sarà disponibile in anteprima nei punti vendita Autogrill e poi nelle librerie. Tutte le opere finaliste saranno pubblicate in eBook entro l’estate 2019. 
Tu non ci credere mai di Alessandro Marchi è stato il romanzo vincitore della seconda edizione del Premio, un intenso romanzo in cui le memorie familiari si intrecciano con la Storia. Oltre a Tu non ci credere mai, edito anche in una seconda edizione in abbinamento al Giornale di Brescia, le 10 opere finaliste sono state pubblicate in eBook. La prima edizione era stata vinta da Il bosco di Mila di Irma Cantoni, un thriller originale e sorprendente ambientato nella provincia di Brescia. 
L’iniziativa, con le sue prime due edizioni, ha coinvolto circa 1.600 aspiranti autori e ha visto la pubblicazione di un totale di 28 libri in digitale, tutti con servizio di print on demand.

(riproduzione riservata)